Oltre Onemoreday: Le migliori applicazioni per studiare

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su twitter
Condividi su google
Condividi su linkedin
Condividi su email

Mentre cercavo potenziali competitor per Onemoreday mi sono imbattuto in svariate applicazioni dedicate agli studenti e al mondo universitario.

In questo articolo ho deciso di raccogliere le più rilevanti ( e probabilmente utili) app per lo studio. Molte sono diffuse solo all’estero ma alcune di queste sono davvero geniali!

GradTrain
Se vuoi studiare all’estero, magari in una delle università più esclusive GradTrain può esserti davvero utile.
Quest’app, infatti, è in grado di valutare le tue possibilità di superare i test di ammissione e assegnarti un coach esperto per prepararti su ogni aspetto della fase di ammissione.

Helpingo
Quando i prof sussurrano avvisi e comunicazioni importanti durante una lezione in cui sei presente solo fisicamente (può succedere se devi completare un livello difficile su farmville, schierare la formazione del fantacalcio o ascoltare le ultime 40 note audio dei tuoi gruppi whatsapp..) è matematico che ne verrai a conoscenza solo all’ultimo minuto quando ormai sarà troppo tardi.
Helpingo è una sorta di chat di classe avanzata. Un’unica applicazione per tutte le comunicazioni che riguardano l’università ed i tuoi corsi.

Duolingo
Se anche tu parli bene Inglese con l’accento Calabrese apprezzerai Duolingo, un’app per imparare da zero o migliorare il proprio livello di conoscenza delle lingue attraverso quiz, ascolti e test di pronuncia.

Qurami
Qurami è l’app che ti evita la fila in segreteria (oltre che in tanti altri posti)… per ora pare sia disponibile solo su Roma e Milano.
Molto utile se fossi dovuto essere allo sportello entro le 15 dell’ultimo giorno possibile per fare quello che devi fare ma ti sei svegliato alle 14.55 perchè ieri “solo una birra e poi a casa” è risultato il solito progetto fallito.

EverNote
EverNote è un po’ un outsider in questa classifica.
Non si tratta di un’app specifica per gli studenti ma è davvero utile per tenere appunti, note e qualsiasi tipo di contenuto trovato in rete. Ha tantissime integrazioni ed è gratuita.

Questo articolo è in continuo aggiornamento. Se vuoi segnalare altre app utili per lo studio da aggiungere scrivi a [email protected]